Notizie

Sieff e Bortolas così così nell'ultima Alpen Cup
domenica 22 settembre 2019

La grintosa gardenese Jessica Malsiner si prende la rivincita nella terza giornata di Alpen Cup a Predazzo, grazie all’organizzazione dell’Unione sportiva Dolomitica e si aggiudica la gara di salto speciale dal trampolino Hs104 grazie ad un salto di 94 metri, totalizzando 216 metri. Con questa affermazione l’altoatesina conferma il proprio stato di forma e si mette alle spalle la rivale austriaca Lisa Hirner che ha invece saltato 92,5 metri, facendo registrare uno score di 214 punti. La terza posizione è invece appannaggio della slovena Pia Mazi, mentre per quanto riguarda le altre azzurre in gara la fiemmese Annika Sieff ha concluso undicesima e la trentina Martina Ambrosi tredicesima.
L’austriaca Lisa Hirner si è però riscattata nella gara di combinata, che l’ha vista assoluta protagonista dopo i 2,5 km con i roller. Sul traguardo di Predazzo ha addirittura staccato di 41 secondi la compagna di squadra Johanna Bassani, con la tedesca Jenny Nowak terza. Settima, con un ritardo di 1 minuto e 7 secondi è poi giunta la fiemmese Annika Sieff, non soddisfatta rispetto alle precedenti prestazioni.
Nella combinata maschile, sempre dal trampolino Hs104 e con 2500 metri di prova con i roller, è giunta una doppietta austriaca con i fratelli Stefan e Thomas Rettenegger. Primo degli azzurri è il teserano della Dolomitica Iacopo Bortolas che ha ottenuto il 13° posto. Il solandro Stefano Radovan si è invece piazzato al 17° posto, Manuel Facchini 44°, l’esordiente Luca Libener 56°.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,109 sec.