Notizie

Monsorno e Ticcò in evidenza in Valtellina
domenica 28 gennaio 2018

Nicole Monsorno (foto Flavio Becchis)
Nicole Monsorno (foto Flavio Becchis)

Si è concluso il mini-tour della Valtellina Ski Tour, che si è disputato tra Isolaccia e Santa Caterina Valfurva.
Grande spettacolo nella prova di chiusura che si è svolta ad Isolaccia, nella categoria Under 18 femminile Martina Di Centa che partiva con un margine di 21” su Maria Eugenia Boccardi (Trentino) e 29” sull’atleta di Asiago Giorgia Rigoni, è riuscita ad incrementare il margine di vantaggio sulle dirette inseguitrici. Nicole Monsorno è riuscita a raggiungere le inseguitrici e a concludere in seconda posizione finale. Martina Di Centa ha vinto precedendo di 30”6 Nicole Monsorno (Trentino) e 3a Giorgia Rigoni (Veneto) a 32”3. Quarta Maria Eugenia Boccardi.
Negli Under 18 gara in solitaria per Michele Gasperi (Alpi Centrali) che è riuscito anche a realizzare il miglior tempo di giornata con 33” di vantaggio su Luca Sclisizzo (Friuli). Al traguardo Gasperi ha vinto con un margine totale di 1’36” su Luca Scilisizzo, 3° Giovanni Ticcò (Trentino) a 2’06”5.
La friulana Rebecca Bergagnin ha vinto nella categoria Under 20 realizzando il miglior tempo di giornata ed è la nuova leader Under 20 della Coppa Italia Rode. La friulana ha vinto precedendo di 1:06”8 Laura Colombo (Alpi Centrali) e di 2:29”5 Gloria Vinante (Trentino).
Negli Under 20 Augusto Celon (Veneto) ha amministrato senza problemi ed ha vinto davanti al valdostano Didier Dario Chanoine giunto a 1:05”9 e 3° Leonardo De Biasi (Veneto) a 1:11”4.
Da segnalare in chiave trentina l’8° di Valentina Loss, il 24° di Anna Farina fra le under 18, l’8° di Alessandro Chiocchetti, il 9° di Matteo Leso e l’11° di Simone Mattarei fra gli aspiranti. Passando alle categorie junior Carola Dellagiacoma è 7°, Mauro Graifenberg 12°.
Fra i senior Francesca Franchi è salita sul terzo gradino del podio, così come Paolo Fanton, davanti a Stefano Gardener.
Tra i Comitati Regionali le Alpi Centrali hanno preceduto sul podio il Trentino e il Veneto.

Nelle gare del sabato la fiemmese Nicole Monsorno, dopo l’opaca prova nella mass start, è riuscita ad imporsi nella prova individuale in tecnica classica ed ha percorso i 3,3 km con il tempo di 10:39.0, 2a Martina Di Centa (Friuli) è giunta a 9”9 e 3° Maria Eugenia Boccardi (Trentino) a 12”0.
Tra gli Under 18 maschi, seconda vittoria per Michele Gasperi (Alpi Centrali) che ha vinto sui 5 km di casa con il tempo di 12.37.2, 2° Luca Compagnoni (Alpi Centrali) distanziato di 6”7 e 3° Giovanni Ticcò (Trentino) a 17”0.
Negli Under 20 femminile testa a testa fino all’ultimo metro tra la friulana Rebecca Bergagnin e la lombarda Laura Colombo. Alla fine hanno entrambe fermato il cronometro sul tempo di 15:31.5. 3° posto per Gloria Vinante (Trentino) a soli 1”1 dalla testa.
Tra gli Under 20 il veneto Augusto Celon concede il bis ed ha vinto sui 10 km con il tempo di 26:40.6, 2° Stefano Dellagiacoma (Trentino) a 7”5 e 3° Mauro Graifenberg (Trentino) a 23”7.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.