Notizie

Sono 10 i trentini nelle nazionali di snowboard
domenica 10 maggio 2020

Mirko Felicetti (Pentaphoto)
Mirko Felicetti (Pentaphoto)

Un mix di riders con esperienza e giovani interessanti. E’ significativa e rappresentativa la pattuglia di atleti trentin delle discipline dello snowboard inseriti nelle squadre nazionali per la stagione 2020/2021, a seguito dell’ufficializzazione dei nuovi team avvenuta su indicazione dello storico direttore sportivo Cesare Pisoni e approvata dal Consiglio della Federazione Italiana Sport Invernali.
Dei 36 nuovi riders azzurri 10 sono trentini o tesserati con sci club della nostra provincia, a testimonianza che anche negli sport con la tavola le società territoriali e i team del Comitato Trentino lavorano con qualità. Dei 10 atleti ben 5 sono inseriti nelle squadre di Coppa del Mondo di specialità. A partire dal moenese Mirko Felicetti, che a gennaio 2020 è riuscito a centrare la sua prima vittoria nel massimo circuito dopo tanti podi e piazzamenti nella top ten. Il moenese, che è tesserato con il Circolo Canottieri Aniene, la società di appartenenza del presidente del Coni Giovanni Malagò, si presenta con tante motivazioni in vista della prossima stagione nelle competizioni di slalom e gigante parallelo. Un altro atleta da tenere d’occhio è Filippo Ferrari, che è cresciuto in modo significativo nelle ultime due stagioni. Lui è di Caldonazzo e gareggia nello snowboardcross per i colori del Cs Esercito. E’ decisamente a trazione trentina il team di Coppa del Mondo di Slopestyle con il campigliano Alberto Maffei (Cs Aeronautica Militare), il fassano Emil Zulian (Ski Team Fassa) e il veronese di Abarè Nicola Liviero cresciuto agonisticamente in Trentino e tesserato con lo Snowboard Team Campiglio, autore di un’ottima prestazione lo scorso ottobre a Skipass di Modena.
Sono stati confermati poi nelle squadre giovanili il folgaretano Alessandro Canalia (Polisportiva Alpe Cimbra) e la fassana di San Giovanni Caterina Carpano (Ski Team Fassa) nel team di snowboardcross. Nella squadra giovani di Slopestyle, che prevede anche le gare di big air, troviamo tre alfieri tesserati con lo Snowboard Club Campiglio, ovvero l’arcense Francesco Tosi, il piemontese di Bardonecchia Ian Matteoli e l’ormai campigliana d’adozione Marilù Poluzzi, che ha preso parte a gennaio anche ai Giochi Olimpici Giovanili di Losanna.
Ci sono poi due allenatori trentini inseriti nei quadri tecnici della nazionale: il trentino Alessio Amorth che segue la squadra A di Parallelo e il campigliano Davide Cecconi che è il preparatore atletico della squadra A di slopestyle. Ecco il dettaglio dei riders trentini inseriti nelle squadre nazionali di snowboard:

Atleti trentini nelle nazionali di snowboard


Mirko Felicetti (15/07/1992) Circolo Canottieri Aniene – Squadra A parallelo
Filippo Ferrari (04/12/1999) Cs Esercito – Squadra A snowboardcross
Alessandro Canalia (25/03/2001) Polisportiva Alpe Cimbra – Squadra Snowboardcross giovani
Caterina Carpano (19/03/1998) Ski Team Fassa – Squadra Snowboardcross giovani
Nicola Liviero (23/04/1999) SCMDC Team – Squadra A Slopestyle
Alberto Maffei (11/05/1995) Cs Aeronautica Militare – Squadra A Slopestyle
Emil Zulian (22/08/1997) Ski Team Fassa – Squadra A Slopestyle
Francesco Tosi (11/07/2000) SCMDC Team – Squadra Giovani Slopestyle
Ian Matteoli (30/12/2005) SCMDC Team – Squadra Giovani Slopestyle
Marilù Poluzzi (10/03/2004) SCMDC Team – Squadra Giovani Slopestyle

Tecnici trentini nelle nazionali di snowboard


Alessio Amorth (Polisportiva Alpe Cimbra) Allenatore Squadra A Parallelo
Davide Cecconi (Freestyle Academy) Preparatore atletico Squadra A Slopestyle

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.